Roma 13.7.2016

Cari consoci,

quest’anno il nostro Congresso nazionale si celebrerà in anticipo rispetto alle date abituali perché, com’è noto, anche la nostra Società, come tante altre, ha aderito all’invito della SIC di organizzare un evento congiunto a Roma dal 25 al 29 settembre prossimo. La sede prescelta sarà l’Auditorium della Musica.
Le date che ci vedranno impegnati saranno il 26, 27 e 28 e pertanto in quei giorni sono previste le sessioni SICUT organizzate e gestite direttamente, o congiuntamente ad altre Società o ad Associazioni consorelle.
Il programma sarà molto articolato e comprendente un ampio ventaglio di argomenti e peraltro, continuando la bella tradizione iniziata l’anno scorso a Milano, saranno presenti anche questa volta due sessioni di Consensus di notevole interesse dedicate rispettivamente: una alla valutazione delle attività di Chirurgia d’Urgenza in Italia e l’altra alle infezioni dopo chirurgia d’urgenza.
Saremo presenti in un numero consistente di sessioni congiunte, in particolare per trattare, per ogni argomento, il ruolo dell’urgenza e per la prima volta, oltre a tanti giovani soci, saranno impegnati anche tanti soci senior chiamati a esporre le proprie esperienze specifiche.
Quest’anno inoltre, come tutti gli anni pari, sono previste, come da statuto, le votazioni per il rinnovo delle cariche societarie. Saremo chiamati quindi a eleggere il next President e il Consiglio Direttivo in carica per il 2017-18.
Le votazioni avverranno nel Seggio Elettorale che sarà aperto per noi il 28 settembre dalle ore 11 alle 15.
Seguirà dalle 16 alle 17.30 presso la Sala Giornalisti l’Assemblea dei Soci SICUT per la validazione dei risultati.
Per poter votare, bisognerà come al solito essere in regola con la quota associativa per l’anno 2017.
Pertanto, come siamo ormai abituati a fare in occasione dei nostri Congressi annuali, bisognerà passare al Desk della SICUT e rinnovare l’iscrizione per l’anno prossimo. Contestualmente la nostra hostess fornirà, assieme alla ricevuta di pagamento, un ticket che consentirà, raggiunto il seggio, di ritirare le schede e di esprimere il proprio voto.
Ricordo che ogni socio, da statuto, potrà votare solo una volta e non sono previsti voti in delega.
Quest’anno per la prima volta, dopo le modifiche di statuto approvate dall’Assemblea l’anno scorso a Milano, saranno eletti anche 2 Consiglieri Junior che faranno parte del prossimo Consiglio Direttivo. Quest’anno quindi ognuno di noi potrà esprimere una preferenza per la Presidenza, un massimo di 15 preferenze per il CD e 2 preferenze per i Consiglieri Junior.
Le candidature per la Presidenza saranno più di una, e questa è una novità che sicuramente va nel senso di una maggiore democrazia all’interno della nostra Società.
Per quanto riguarda i Consiglieri, sia senior che junior, l’organizzazione delle liste è tutt’ora in corso, quindi, sempre secondo quello spirito democratico che vorremmo implementare, chiunque di voi (senior e junior) ritenga di poter e voler dare il proprio contributo di esperienza, di cultura e di disponibilità a porsi al servizio della Società, può proporre via mail la propria candidatura, corredata da un Curriculum Europeo, alla nostra Segreteria (sicutsegreteria@thetriumph.com).
Raccomando a tutti di controllare presso il Desk societario l’esattezza dei propri dati inseriti nel nostro database anche perché molti di coloro che utilizzano il bonifico bancario Unicredit per versare la quota associativa, poi dimenticano di inviarne copia (con relativi dati e indirizzi) alla Segreteria e ciò impedisce l’invio della rivista ufficiale. Il fatto di rinnovare l’iscrizione in via diretta al Desk della SICUT potrà quindi fornire l’occasione di un prezioso aggiornamento dei dati relativi a tutti i nostri soci.
Venite a Roma numerosi e partecipate tutti alle votazioni per il rinnovo delle cariche sociali.

Nella certezza di rivederci a Roma, un caro saluto.

Il Presidente

Prof. Franco Stagnitti

 

stagnitti
firma stagnitti